Chi sei e cosa fai? Mi chiamo Michael Polsinelli e sono Global Artistic Director per Sebastian Professional.

Cosa ti ha portato/inspirato a iniziare la carriera nel settore dei capelli? La mia famiglia aveva un salone a Toronto, così è stato facile per me iniziare una carriera nel settore. Ma quello che veramente mi ha ispirato a continuare è stato il fatto che non sentivo di star esplorando tutte le capacità creative che avevo dentro di me. È stata questa incertezza che mi ha spinto a spingere le mie insicurezze creative al limite, quando ero appena agli inizi. Volevo diventare un parrucchiere completo così mi sono messo in situazioni creative di disagio.

Per quelli che aspirano a una carriera come la tua, potresti dirci come sei arrivato dove sei adesso? Non c'è una ragione specifica che mi ha portato ad essere dove sono oggi. Credo che sia stato grazie a una catena di eventi nella mia vita e all'aver preso le giuste decisioni per la mia carriera. Ho fatto pratica, sacrificato e lavorato duramente. Credere in me stesso mi ha aiutato a raggiungere i miei obiettivi. In più, ho guardato molte mani talentuose e ho ascoltato molte menti grandiose.

Hai curato lo stile di molte celebrità per la Tv durante la tua carriera, ma hai deciso di focalizzarti di più sulla formazione. Per questo hai aperto una Hair Academy internazionale a Firenze nel 2009. Cosa ti ha portato a ricoprire questo nuovo ruolo? In tutta onestà non credo sia un nuovo ruolo, credo sia più un'evoluzione. Sono stato insegnante - o per meglio dire ho "condiviso informazioni" - per oltre 14 anni. È una nostra responsabilità collettiva dare qualcosa ai parrucchieri e condividere le nostre esperienze così che il nostro settore continui a evolversi.

Per questo tuo ruolo devi ispirare gli altri. Dove trovi le tue ispirazioni? In tutto e dovunque! Se tieni gli occhi aperti, puoi facilmente essere ispirato. Dipende da cosa cerco, posso essere ispirato dai tessuti, dal fashion, dalle persone, la natura...e la lista continua.

Con più di 20 anni di esperienza nel mondo della parrucchieria, puoi dirci come, secondo te, Sebastian Professional si differenzia dagli altri brand per professionisti? Quello che differenzia Sebastian è la ricca storia dell'azienda, un brand che è stato poniere del settore in tantissimi modi. Sebastian Professional non ha paura di far storcere il naso alle persone perché è un brand provocatore, sempre alla ricerca di what's next, cosa c'è di nuovo. Non abbiamo paura di rompere gli schemi

Hai vissuto a Firenze e ora sei tornato a Los Angeles. Puoi dirci come queste città ispirano il tuo lavoro? La diversità di entrambe le città è così estrema che mi ha fatto davvero aprire gli occhi su come siamo influenzati dall'ambiente che ci circonda. Credo che il modo di vivere e la cultura cambi il modo in cui noi pensiamo e sentiamo. Entrambe le città offrono la loro unica svolta nella moda, media, cultura storia e mentalità!

Sitemap